Navigate / search

[ImprobableIsMe] La fiducia sta nelle forbici

Farsi tagliare i capelli è un grande atto di fiducia. Fiducia nei confronti del parrucchiere.

Perché ci sono artisti delle forbici, ma ci sono anche moltissime donne che escono dal parrucchiere con la speranza che un cataclisma renda calvo il resto del mondo.

edward-scissor-hands-630

Farsi tagliare i capelli è un grande atto di fiducia.

E io non vado da un parrucchiere, nemmeno per una piega, da circa 6/7 anni. E, per qualche malata ragione, mi piace tantissimo dirlo. ;P Sì tratta di un misto fra paura – non vedo perché pagare qualcun altro per farlo se posso farlo io – e ancora paura. Read more

[ImprobableIsMe] Mattina libera = Salame al cioccolato

Stamattina mi sono svegliata presto e ho deciso di far fruttare la mattinata libera fino alle 12.00, quindi sono uscita a fare la spesa per “produrre“.

C’era una cosa che facevo sempre da bambina con mio fratello quando avevamo voglia di dolci e volevamo fare una cosa alla nostra portata: il salame al cioccolato.

unnamed (1)

So che dico sempre che sono la peggio cuoca del pianeta (e lo sono probabilmente ;P) ma questo, a meno che non subisca mutazioni nel frigo nelle prossime ore, pare mi sia riuscito davvero bene! Read more

[ImprobableIsMe] Trecce e ancora trecce

Sono particolarmente in vena di acconciature. Più ne faccio, più mi viene voglia di provarne di nuove. 😉

Sono in una fase in cui ho bisogno di esprimere la creatività, in un modo o nell’altro. Ho voglia di fare, fare e fare. Ho voglia di novità, di ogni tipo.

Quindi eccola qui la mia treccia del giorno, una treccia laterale composta da tre trecce che nascono da due trecce francesi.

qq1

Piuttosto semplice, veloce e comoda per tutto il giorno. Qui sotto potete Read more

[ImprobableIsMe] Incrociando dita e capelli

Oggi altro giorno di lavoretto temporaneo.

E’ sabato ma chi dorme non piglia pesci e tantomeno il denaro necessario per fare l’aperitivo ;P

Ieri ho fatto un pre-colloquio molto fico. Molto molto fico. Lo dico sottovoce perà. E incrocio tutte le dita che possiedo e, già che ci sono, anche i capelli.

Sì è ora di una nuova acconciatura/treccia che potrebbe ricordare la treccia punk ma così non è e, inoltre, è molto più facile da fare.

Eccola qui.

IMG_20131004_003848

Bene e ora il procedimento Read more

[ImprobableIsMe] La mia gonna di rose

Ieri vi ho detto che ero in procinto di cucire e l’ho fatto.

Vi ho anche detto che sono in fase di pieno riciclo e restyling di vecchi abiti e accessori. Il tutto per gratificare il mio desiderio di shopping, momentaneamente un tantino soffocato dall’assenza di uno stipendio fisso.

Anche in questo caso il restyling è toccato a un vestito super carino di Asos che avevo comprato circa un anno fa. Asos mi stimola la creatività a quanto pare. Si trattava di un vestitino nero da sera con gonna di tulle con rose. Anzi se volete acquistarlo lo trovate qui al prezzo scontato di 15,62€.

image4xint

Il dettaglio particolare, come Read more

[ImprobableIsMe] Tempo di riciclo e di creatività

Visto che del domani non v’è certezza (come dice sempre mia madre) e visto che, data la momentanea assenza di lavoro, è meglio non eccedere in shopping (seppur low cost), devo trovare altri modi per gratificare il mio desiderio di vestiti e accessori nuovi. Quindi via libera alla creatività. E che il riciclo sia con me.

Mi piace nel tempo libero dedicarmi a “lavoretti” tipo taglio, cucito, modifiche e creazioni varie. Quindi recupero vecchi vestiti miei e di mia madre, accessori o qualunque altra cosa, e mi faccio venire nuove idee.

Dal semplice accorciare, togliere maniche, stringere la vita e simili, al più complesso smontaggio di abiti e camice, nella speranza che ne esca qualcosa di buono. Mi diverto. Come una bambina. Come si divertiva mio fratello (e credo si diverta ancora) a smontare computer facendoli a pezzi per poi ricomporli.

Ho appena riesumato dall’armadio dell’adolescenza una piccola borsetta di Fendi originale degli anni ’90. Perchè Read more