Navigate / search

[ImprobableIsMe] Treccia da favola

Ieri  mi andava un’acconciatura molto da fiaba, molto medioevo, molto quello che vi pare. Una roba romantica per capirci. Anche se non amo molto il termine romantico.

Bene eccovi quindi un nuovo modo per raccogliere i capelli se volete sembrare un pò uscite da un antico dipinto.

Quindi eccovi la treccia raperonzolo, così soprannominata dalla mia prossima coinquilina F.

IMG_20131219_134952

Che ne dite?



Ora vi spiego come si fa. Sotto potete vedere altre immagini e soprattutto quella del retro, per capire bene come dovrebbe venire.

Quindi iniziamo.

1. Dividete i capelli con una riga laterale piuttosto bassa.

2. A questo punto, sul lato più corto, iniziate a fare una treccia francese ben vicina alla fronte e proseguite verso l’orecchio e ancora, tenendovi verso la nuca, fino all’altro orecchio. A questo punto fermate la treccia per un attimo con qualcosa. La riprenderemo poi per intrecciarla all’altra.

3. Ora nel lato lungo della fronte partite con una seconda treccia francese, sempre vicina alla fronte ma questa volta tenetela un pò più gonfia. Scendete con la treccia fino all’orecchio dove dovreste incontrare l’altra.

4.Ora sbloccate la prima treccia e unite le tre ciocche di questa con le tre della seconda. A questo punto, molto semplicemente, proseguite in una treccia laterale unica.

Se volete renderla ancora più particolare potete farla a tracci come treccia normale e a tratti a spina di pesce.

Ecco qui il risultato. 😉


IMG_20131219_134023
IMG_20131219_133610
IMG_20131219_133640
IMG_20131219_133715



Leave a comment

name*

email* (not published)

website