Navigate / search

[ImprobableIsMe] Cantando in macchina in Toscana

Ho passato il weekend in Toscana con Qualcuno.

unnamed

Lo so, sono sempre in giro direte voi, ma quando capitano le occasioni bisogna coglierle no?

Nel piacevole nulla della campagna ho mangiato cibo spettacolare e ho bevuto vino, tanto vino, di quello buono che puoi berne a non finire e non ti viene mai mal di testa. Quanto mi piace mangiare e bere lo sanno in pochi. Ci si aspetta sempre che io sia una da insalatina e basta. Read more

[ImprobableIsMe] Sale! Wish list

Via di wish list!

Perché, se anche non ho avuto ancora abbastanza tempo per visitare i negozi, almeno mi sono preparata guardando le loro versioni e-commerce.

uuu

Ed ecco un pò di cose che vorrei con i saldi.

Ma lascerò decidere al caso, come faccio sempre. Quindi attenderò che si abbassino ancora di più i prezzi, dopodiché andrò a vedere cosa, di questi capi, è rimasto e, se sarò in vena, lo acquisterò. Read more

[ImprobableIsMe] Weekend a Palermo. Tre trentine e una siciliana pallida.

Ieri sera nel bagno dell’aeroporto di Trapani.

Mi guardo allo specchio e praticamente grido: “Oh C***, sono abbronzataaa“. L’inserviente uomo accorre pensando sia successo qualcosa e mi chiede: “Signorina, tutto bbene?“. E io: “Sii, guardi sono abbronzata per la prima volta nella mia vita“. E lui: “Se lo dice lei. E’ la sua prima volta in Sicilia?“. E io: “Si vede tanto?“. Lui con sguardo perplesso: “Comunque sì dai mi sembra abbronzata“.

10443517_10152338290974164_4868785429719511661_n

Allora, se me l’ha confermato pure lui, vuol dire che sono abbronzata davvero. Read more

[ImprobableIsMe] Il mio armadio è disordinato per un perché

Essere disordinati ha un perché.

Lo sapevate  che il disordine nell’armadio può essere involontariamente voluto? (so benissimo che involontariamente voluto non ha molto senso). 😀

timthumb

Comunque, a volte non si è disordinati per niente, a volte lo si è per un preciso scopo, solo che questo scopo non è consapevole.

Pensateci. In fondo essere disordinati non significa sentirsi come a shopping appena compiuto quella volta ogni due mesi che si riordina? Non vi capita?

Vi spiego meglio. Read more

[ImprobableIsMe] Per un futuro (sedere) migliore.

Sto lavorando per un sedere migliore.

Sì proprio un sedere migliore.

il_340x270.505159829_4m3f

Di certo non mi posso lamentare di quello di cui mi ha dotato madre natura, e infatti non lo faccio, anzi, mi bacio i gomiti.

Ma ancor di più me li bacio per la niente-male-forza-di-volontà della quale sono stata dotata. Si perché sono dell’idea che, se anche la natura ci ha dotati di una buona base, non sia mai il caso di sedercisi sopra (in senso figurato e non ;P). Read more

[ImprobableIsMe] Una bambina contabile

Sono nata per fare la contabile.  O forse in un’altra vita ero una strozzina (più probabile).

how-do-i-love-theelet-me-count-your-money-pat-erickson

Di fianco a me, la gran parte di amiche, amici e non-amici, trovano la questione economica gestibile a fatica, pur magari avendo una disponibilità economica mensile più alta della mia.  Mani bucate si potrebbe dire. O anche voragini nei portafogli.  😀

Io ho tantissimi difetti Read more

[ImprobableIsMe] Occhiali da sole sobri

Prosegue con discreto fondoschiena il mio shopping con la Gift Card di Zara.

Dopo gli stivaletti di pelle, i pantaloni di lana e la camicetta di seta ecco che si aggiungono alla lista questi bellissimi occhiali da sole.

Occhiali-da-sole-Zara-collezione-2013-1

Sono in acetato con una fichissima montatura rotonda verde acqua.  Le lenti sono di quelle mediamente serie, il che male non fa, dato che dopo il laser agli occhi Read more